Evasi 33 milioni,commerciante denunciato

Aveva costituito una società per il commercio all'ingrosso di saponi e detersivi, ma da dieci anni avrebbe omesso sistematicamente di dichiarare i propri redditi al fisco. L'imprenditore, un 68enne di origine marchigiana, è stato così denunciato dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia. L'uomo, ora indagato, è socio unico e legale rappresentante della società finita sotto la lente della Finanza. Nei dieci anni presi in esame, sarebbero stato nascosti al fisco ricavi per circa 27 milioni di euro e le violazioni all'Iva avrebbero sfiorato i sei milioni. Per le Fiamme Gialle, si è in presenza di un evasore totale, essendo stata omessa la presentazione di tutte le dichiarazioni obbligatorie a fini fiscali. Le indagini, scattate per la presenza di numerosi indizi di pericolosità fiscale, si sono sviluppate attraverso l'analisi delle banche dati in uso al Corpo ed accertamenti presso fornitori e clienti della società.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tornata

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...